giovedì, Luglio 7, 2022
HomeIl motoreToyota Yaris Cross, l'evoluzione dell'urban SUV

Toyota Yaris Cross, l’evoluzione dell’urban SUV

Toyota alza il sipario sulla  nuova Yaris Cross svelandone la strategia per il mercato italiano in vista del lancio più atteso degli ultimi anni, per il modello che segnerà un punto di svolta per Toyota in Italia.

Nuova Yaris Cross si aggiunge alla ‘famiglia Yaris’ ed è frutto di un’ineguagliabile esperienza di Toyota nella tecnologia ibrida, nel design delle auto compatte e nella progettazione dei SUV.

Come componente della famiglia Yaris, Yaris Cross porta con sé tutti gli elementi che hanno permesso alla prima di vincere il titolo di CAR OF THE YEAR. È costruita sulla nuova piattaforma GA-B di Toyota e rispecchia pienamente anche il concetto “piccola fuori, grande dentro”, con interni spaziosi e dimensioni esterne compatte, che ha caratterizzato una storia di successo come quella di Yaris in Italia confermata da oltre un milione di unità vendute.

Nuova Toyota Yaris SUV

Yaris Cross è anche un SUV autentico, che beneficia dell’esperienza Toyota derivata dall’introduzione del concetto di Sport Utility Vehicle 25 anni fa con il RAV4 – oggi il SUV più venduto al mondo – e più recentemente dalla produzione dell’affascinante ed efficiente C-HR. La posizione di guida rialzata e la disponibilità della trazione integrale intelligente AWD-i rafforzano le sue autentiche credenziali SUV.

L’arrivo in gamma della Yaris Cross offre a Toyota la possibilità di offrire una proposta SUV che spazia dal segmento B al C fino a quello E.

Il powertrain ibrido è basato sul sistema da 1.5 litri a ciclo Atkinson di quarta generazione da 116 CV che ha debuttato sulla nuova Yaris. L’eccezionale efficienza del sistema garantirà emissioni di CO2 a partire da 100 g/km nella Yaris Cross a trazione anteriore, e 106 g/km nei modelli AWD-i.

Con la Yaris Cross, Toyota ha prodotto un vero SUV in scala ridotta, offrendo ai clienti la posizione di guida rialzata, la praticità e la spaziosità interna che desideravano in un’auto dalle dimensioni compatte che la rendono perfetta per una guida urbana.

Il design evoca le caratteristiche classiche dei SUV, con un corpo vettura più alto e ruote più grandi che trasmettono forza e carattere.

Una delle caratteristiche che contraddistinguono la nuova Yaris Cross come vero SUV è la disponibilità di un sistema di trazione integrale intelligente – una caratteristica unica nella sua categoria per un veicolo ibrido.

L’AWD-i offre una stabilità e una trazione supplementare nella guida di tutti i giorni, in condizioni difficili e su superfici a bassa aderenza. Il sistema elettrico è più compatto e pesa meno delle unità AWD meccaniche, e aiuta la Yaris Cross Hybrid AWD-i a ottenere migliori consumi di carburante ed emissioni di CO2 rispetto alle sue concorrenti nel segmento B-SUV a trazione integrale. La versione AWD-i monta infine sospensioni a doppio braccio oscillante per una perfetta tenuta su strada.

La versione di ingresso è la Active, già equipaggiata con elementi di serie importanti come cerchi in lega da 16”, climatizzatore automatico,fari fendinebbia a LED, sensore pioggia e crepuscolare, Toyota Touch 3 con 4 speaker, schermo da 8”, DAB e Smartphone Integration e retrocamera di parcheggio.

Subito sopra la versione Trend, cuore della gamma e versione che dovrà rappresentare l’allestimento più venduto di Yaris Cross che aggiunge rispetto alla Active: cerchi in lega da 17”, fari full LED, vernice metallizzata, strumentazione digitale da 7”, Toyota Smart Connect con 6 speaker, schermo da 9”, Smartphone Integration senza fili e con Cloud Navi System integrato e Smart Entry & Push Start

L’allestimento Lounge votata al comfort e con rifiniture ricercate offre in più rispetto alla Trend: cerchi in lega da 18” , specchietti ripiegabili elettricamente, tetto panoramico, clima automatico bizona, illuminazione interna Ambient, interni in pelle e tessuto, con finitura Fashion Brown, sedili posteriori abbattibili 40/20/40, sensori di parcheggio ICS, sedili anteriori riscaldabili, retrovisore interno elettrocromatico, supporto lombare lato guida, Wireless Charger.

L’allestimento Adventure, versione più sportiva, aggiunge rispetto alla Trend cerchi in lega da 18” , specchietti ripiegabili elettricamente, vernice Bi-tone, estetica Outdoor con modanatura anteriore e posteriore, barre longitudinali sul tetto, clima automatico bizona, illuminazione interna Ambient, interni in pelle e tessuto, con finitura Dark Grey, sedili posteriori abbattibili 40/20/40, sensori di parcheggio ICS, sedili anteriori riscaldabili, retrovisore interno elettrocromatico, supporto lombare lato guida, Wireless Charger.

Al vertice della gamma l’allestimento Premiere, con la dotazione più ricca termini di comfort e tecnologia, aggiunge rispetto alla versione Adventure: colore speciale Gold&Black, fari anteriori Matrix LED con proiettori AHS, power back door, Head-up display, interni in pelle Premium Black, sistema audio Premium JBL® a 8 altoparlanti, Blind Spot Monitor (BSM) e Rear Cross Traffic Alert Brake (RCTA-B).

Gli allestimeti Trend, Lounge, Adventure e Premiere sono disponibili anche con la trazione integrale intelligente AWD-i.

 

Per la nuova Yaris Cross Active l’offerta di lancio sarà a partire da 22.650€ in caso di permuta o rottamazione grazie al WeHybrid Bonus di 2.750€.

La versione Trend verrà proposta invece ad un prezzo di 24.350€ grazie sempre al WeHybrid Bonus che sale a 3.250€.

La versione Lounge e la versione Adventure verranno proposte allo stesso prezzo promozionale di 26.050€, lasciando al cliente la scelta tra una variante più chic o una più avventurosa mentre la versione top di gamma Premiere si posizionerà a 28.350€ con un WeHybrid bonus che arriva fino a 4.250€.

Il passaggio alla versione AWD-i avrà un sovraprezzo di 2.500€.

In occasione di un lancio importante come quello di nuova Yaris Cross Hybrid l’offerta finanziaria di Toyota si evolve in nuovo programma, il Toyota Easy.

Un’evoluzione del programma PAY PER DRIVE che mantiene la disponibilità di 3 opzioni alla fine del contratto (saldare, restituire o sostituire) e la possibilità di personalizzare completamente il piano dei pagamenti in qualsiasi momento, lasciando al cliente la decisione di modificare una singola rata, azzerarla, allungare o ridurre la durata del piano.

L’importante novità del nuovo programma TOYOTA EASY riguarda il Valore Futuro Garantito che grazie alla disponibilità sul modello dei servizi connessi si evolve e diventa Valore Garantito Plus. Alla sicurezza offerta da un valore di riacquisto certo durante tutta la durata del piano, possibile grazie al valore mensilizzato, si abbina la possibilità di un aggiornamento del patto di riacquisto sulla base dei chilometri effettivamente percorsi, un elemento unico sul mercato.

L’offerta d’ingresso TOYOTA EASY per la versione Active vedrà rate a partire da 189€ con un anticipo di 4.350€, mentre la versione di volume Trend rate a partire da 210€ sempre con lo stesso anticipo.

Non manca la nuova formula di noleggio KINTO ONE con canone mensile a partire da 269€ (iva esclusa, 36 mesi e percorrenza di 45.000 km). Un prodotto all inclusive che prevede manutenzione ordinaria e straordinaria, servizi assicurativi e Lojack Classic, assicurazione Kasko con franchigia €0 e l’assicurazione Furto e Incendio con scoperto a 0.

 

 

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I più popolari