domenica, Maggio 22, 2022
HomeIl motoreNuova Peugeot 508 PSE, la sportiva diversa da tutte

Nuova Peugeot 508 PSE, la sportiva diversa da tutte

Le differenti sfaccettature del carattere della nuova gran turismo 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED si modellano seguendo il profilo di differenti modalità di guida, differenziandosi però dalla concorrenza per la capacità di mantenere inalterato il piacere di guida, anche quando si dà pieno sfogo alle prestazioni di cui è capace l’auto.

Cinque differenti modalità di guida per sfruttare la sofisticata tecnologia HYBRID4, tra cui spicca la modalità SPORT in cui l’auto eroga il massimo della potenza, 360 CV. I tanti anni di esperienza nelle corse hanno permesso di adottare una logica di funzionamento del powertrain molto simile a quella adottata in gara, così da non permettere alla batteria di scaricarsi completamente e mantenere inalterato il piacere di guida e le grandi prestazioni di cui è capace: questo è uno dei tanti elementi distintivi della nuova punta di diamante della Casa.

I motori endotermici ci hanno abituato a numeri in grado di dimostrare il lato prestazionale di ogni vettura. Potenza e coppia vengono sempre dichiarati alla loro massima espressione, con l’obiettivo di enfatizzare il carattere sportivo.

Con Nuova 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED, fastback oppure SW, la casa del Leone alza ancor più l’asticella sul tema delle prestazioni, portandolo su un nuovo piano in cui performance velocistiche di primissimo livello di coniugano con consumi ed emissioni ridottissimi; questo sfruttando l’elettrificazione del powertrain ma anche i decenni di esperienza nel mondo delle corse maturato da PEUGEOT SPORT, divisione che si occupa delle vetture da competizione. Una tecnologia che permette anche di ritagliarsi la configurazione ideale dell’auto in funzione della tipologia di percorso, degli stati d’animo del guidatore o delle condizioni meteo. Il tutto attraverso diverse modalità di guida selezionabili agendo su un pulsante a bilanciere posto sul tunnel centrale.

Diverse modalità di guida tra le quali una spicca per caratteristiche pressoché uniche sul panorama automobilistico e figlia dell’esperienza di PEUGEOT nelle corse.

Se da un lato sono diverse le auto anche senza velleità da “bruciasemafori” a poter annoverare una modalità di guida SPORT, dall’altro davvero pochissime possono vantare una caratteristica come quella di cui dispone la nuova 508 PSE. La nuova punta di diamante della Casa del Leone può infatti vantare una logica di funzionamento del powertrain ibrido plug-in che in questa specifica modalità di guida evita di far scaricare del tutto la batteria del powertrain ibrido plug-in, mantenendo inalterate le prestazioni di cui è capace. Questa logica di funzionamento è figlia della lunghissima esperienza di PEUGEOT nel mondo delle corse e permette di contare costantemente sui 360 CV di cui è dotata la nuova 508 PSE, mantenendo intatto il piacere di guida di questa nuova gran turismo. Un’auto capace di forti sensazioni grazie all’erogazione combinata dei due motori elettrici e del motore endotermico. In aggiunta alla potenza ragguardevole, anche la coppia massima è garanzia di grandi prestazioni, grazie alla presenza di 520 Nm che, uniti ai 360 CV permettono di coprire lo 0-100 in appena 5,2 secondi.

La logica di gestione delle fonti di energia della nuova 508 PSE è quindi un’autentica rarità per un veicolo ibrido plug-in prodotto in serie. La similitudine con la sofisticata gestione della potenza della Hypercar PEUGEOT 9X8 che correrà nel Campionato Endurance 2022 è subito evidente, dimostrando quanto il travaso di competenze ad una vettura prodotta in serie sia reale ed efficace. Non è un caso se 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED sia oggi la più potente vettura mai prodotta dalla Casa del Leone.

Come detto, 508 PSE è una ibrida plug-in e questo significa anche poter viaggiare in puro elettrico per diverse decine di km. Troviamo quindi presente la modalità di guida ELECTRIC che regala un’autonomia in grado di raggiungere i 42 km nel rigoroso ciclo WLTP e con velocità massima di 140 km/h, perfetta espressione del nuovo concetto di Neo-Performance. Una nuova soglia di benessere, nel nome delle zero emissioni ma comunque con una potenza complessiva di 140 CV che portano zero vibrazioni e la magia del silenzio a bordo.

La modalità 4WD punta invece a spostare l’enfasi sulla motricità che beneficia della trazione permanente sulle 4 ruote, grazie alla presenza di un motore elettrico sull’assale posteriore. La ripartizione della coppia avviene tra i due assi, per una serenità di guida che si rapporta in maniera evidente alla maggiore sicurezza su fondi a scarsa aderenza. Che si tratti di pioggia, neve oppure fango, le avverse condizioni atmosferiche diventano meno insidiose grazie a questa modalità.

 

Ogni modalità di guida incide non solo su propulsione e trazione, ma anche su sterzo e smorzamento delle sospensioni, definendo diverse combinazioni in funzione delle condizioni in cui si sta guidando.

La modalità di guida COMFORT si distingue per un setup che punta a coccolare gli occupanti grazie ad ammortizzatori meno frenati e maggiormente propensi a smussare le asperità della strada e il powertrain è settato per funzionare in modalità ibrida, sfruttando l’azione individuale o sinergica dei 3 propulsori di cui è dotata l’auto, per realizzare la combinazione più efficiente in funzione del contesto di guida e delle prestazioni che si chiedono istante per istante all’auto.

Questa modalità di utilizzo del powertrain è presente anche nel settaggio HYBRID, ma con le sospensioni impostate su un livello intermedio in termini di assorbimento, per frenare maggiormente i movimenti della scocca e offrire maggior appagamento alla guida. Scelta ideale per quanto riguarda il contenimento dei consumi, permette comunque di sfruttare fino a 330 CV di potenza (come nel caso della modalità COMFORT e 4WD).

Il complesso sistema propulsivo di 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED riflette in maniera evidente l’esperienza acquisita nelle competizioni sportive dalla divisione che conferisce il nome a questa esclusiva ammiraglia, disponibile sia con carrozzeria fastback che SW. Un’autentica firma che aggiunge valore alle emozioni di una nuova esperienza di guida, in grado di abbinare alte prestazioni (high performance) a basso impatto ambientale (low impact), nel segno di un carattere pronto ad esaltarsi in ogni condizione di utilizzo.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I più popolari