lunedì, Luglio 4, 2022
HomeInternazionaleMassacro Bucha, Lattanzi: "Tutte le condizioni per incriminare Putin"

Massacro Bucha, Lattanzi: “Tutte le condizioni per incriminare Putin”

A Bucha “ci sono stati certamente gravissimi crimini di guerra e contro l’umanità”, mentre a Mariupol si potrebbe di nuovo urlare di “segni di genocidio come nella parte di Srebrenica”. Flavia Lattanzi, già professoressa ordinaria di Diritto internazionale all’Università degli Studi di Roma Tre ed fu giudice del organo giudiziario criminale internazionale per il Ruanda e per l’fu Jugoslavia, ha le idee chiare su quello che sta accadendo in Ucraina e in un’intervista all’Adnkronos sostiene che “ci sono tutte le condizioni” perché il presidente russo, Vladimir Putin, venga “incriminato”, ma non nasconde la complessità della procedura e di nuovo il rischio che il capo del Cremlino possa evitare il processo.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

I più popolari