Lancia 115 anni di storia, dal mondo dei rally al cinema all’arte

Lancia 115 anni di storia, dal mondo dei rally al cinema all'arte

Oggi va in onda la terza e ultima puntata del docu-film “Eleganza in movimento” con cui Luca Napolitano, CEO del marchio Lancia, ha celebrato i 115 anni del marchio italiano, dialogando con alcuni dei suoi protagonisti, di ieri e di oggi.

Il tema di questo episodio, dal titolo “Polvere e stelle”, racconta Lancia attraverso il Motorsport e il mondo del cinema e della comunicazione, mondi accomunati dalla stessa capacità di emozionare e di far sognare migliaia di appassionati in giro per il mondo.

Per l’occasione, Luca Napolitano ha incontrato due ospiti d’eccezione:  Sergio Limone, responsabile della progettazione e della sperimentazione della Squadra Corse HF Lancia, e Marco Testa, President & CEO Armando Testa.

«Questa terza e ultima puntata del docufilm sui 115 anni di storia del marchio parte dal mondo dei rally, da cui tutto è iniziato, e passa in rassegna i grandi successi ottenuti che hanno fatto di Lancia il marchio che ha vinto di piu nelle competizioni Rally, con la Lancia Delta che è stata la vettura più premiata in assoluto in questo ambito. Ma c’è anche un altro pezzo della nostra storia che racconta il grande amore per Lancia di milioni di fan e appassionati in tutto il mondo. E questo è il cinema, l’arte e la comunicazione in generale – dichiara Luca Napolitano –. Le vetture sono diventate anche in questi ambiti simboli della cultura italiana, del bello e del ben fatto. Una leggenda ancora così attuale e che vogliamo celebrare tutti insieme il prossimo 27 Novembre per augurare buon compleanno a Lancia, l’eleganza italiana che dura nel tempo e incanta».

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *