lunedì, Agosto 15, 2022
HomeUltime novitàI consigli di Dior sul make-up da uomo

I consigli di Dior sul make-up da uomo

Il make-up è anche da uomo: lo conferma la Maison Dior e i suoi direttori creativi, uno dello stile, Kim Jones, e l’altro quello della immagine beauty, Peter Philips.

I volti dei modelli che hanno indossato i capi moda di questo inverno hanno una bellezza naturale e un incarnato perfettamente equilibrato, né troppo opaco né troppo luminoso.

Per ottenere una bellissima identica pelle a quella degli scatti di Benjamin Vnuk, Peter Philips la prepara con la routine Dior Capture Totale Skincare, stendendo alla base il siero super potente seguito da quello specifico per gli occhi. Una leggerissima passata di Dior Backstage Face & Body Primer 001 Universal fa uniformare la carnagione insieme a Dior Backstage Face & Body Foundation, in diverse tonalità personalizzate sulla base naturale di ogni modello.

Come tocco finale, una spolverata di Dior Backstage Viso e Corpo in polvere, una delicata ristrutturata alle sopracciglia con Dior Show Kabuki Brow Styler e una intensa idratazione alle labbra curate con il balsamo trasparente Dior Velvet Balm.

Incorniciano il viso, i capelli stilizzati all’indietro o semi nascosto da morbidi cappelli decorati con paillettes.

La Maison Dior ha scelto di recente anche il testimonial della stagione, rappresentato da Kylian Mbappé, la star sportiva campione del mondo che gioca nel club francese del Paris Saint-Germain, che a soli 22 anni è anche uno dei principali giocatori della nazionale con la quale ha vinto il titolo iridato nel 2018.

Generoso e coinvolto in numerose iniziative di beneficenza, il calciatore sponsorizza l’associazione “Premiers de Cordée”, dedicata a organizzare iniziative sportive per i bambini negli ospedali.

Un altro successo internazionale è quello del profumo Sauvage, dall’aroma selvaggio e virile, proclamato il più venduto al mondo nel 2021, ma amato fin da quando è apparso nel 2015. Un primo posto, senza precedenti nella storia della profumeria per una fragranza maschile, infatti ha raggiunto l’iperbolica vendita di una boccetta ogni tre secondi.

Creato da François Demachy, nelle varianti eau de toilette, eau de parfum, parfum ed elisir, non smette di sedurre con il suo fascino intenso e artistico, e i suoi ingredienti derivati da coltivazioni rare e pregiate nelle terre dello Sri Lanka.

Tanta è l’attenzione al segmento bellezza uomo che Dior ha messo sul mercato un’altra coccola per i suoi uomini, il primo sistema di trattamenti high tech specifico, bio fermentato e con fosfato di vitamina E.

Dior Homme Dermo System concentra in ogni confezione una miscela ‘tutto in uno’ in grado di correggere i difetti della pelle, controllare l’eccesso di sebo, lenire, idratare, rassodare e dare nuova luminosità.

La routine di bellezza prevede un gel detergente purificante, il siero contorno occhi dall’effetto tensore e defaticante, da completare, a seconda del momento della giornata, con una lozione dopobarba lenitiva, una emulsione idratante e tonificante oppure una miscela antietà.

ARTICOLI CORRELATI

I più popolari